38° Lovers: Vauro firma l’immagine ufficiale

Il Festival sui temi LGBTQI+ torna dal 18 al 23 aprile al Museo Nazionale del Cinema di Torino


La 38esima edizione del Lovers Film Festival, il più antico festival italiano sui temi LGBTQI+, torna al Cinema Massimo, sala del Museo Nazionale del Cinema di Torino, dal 18 al 23 aprile

A firmare la locandina dell’edizione 2023 è il vignettista e fumettista Vauro Senesi. L’immagine mostra un aquilone senza filo spiccare il volo sospinto da pellicole cinematografiche. “Dicono. Dicono che l’aquilone sia simbolo di libertà”, ha dichiarato Vauro, “Vola, volteggia nel vento. Ma. Ma è legato ad un filo. Quel filo può essere duro come il pregiudizio, può essere resistente quanto l’odio, freddo come l’insofferenza. Quel filo può essere una catena. Libertà è che la catena, il filo si spezzi. È il vento la libertà, non l’aquilone, pur con tutti i suoi nastri e colori. Il vento non ha colore ma soffia o sussurra dove vuole. Il vento può liberare l’aquilone se il filo si rompe”.

L’edizione 2023 del Lovers Film Festival avvia il percorso triennale che porterà la manifestazione a celebrare nel 2025 il quarantesimo anniversario. A direzione dell’evento torna Vladimir Luxuria, che parla di “immobilismo rispetto ai diritti della comunità LGBTQI+” e riflette sul Festival come strumento: “Come se tutti fossimo attaccati a una fune. L’immagine che ha pensato per noi Vauro e che ci ha donato porta invece con sé una speranza: che un giorno la fune si possa spezzare e che finalmente le nostre vite e la nostra dignità possano prendere il volo. Noi, con il cinema, cerchiamo di volare e di far volare il nostro pubblico con la fantasia ma speriamo anche che a questa nostra battaglia culturale possa seguire presto una battaglia politica: confido che potremo non solo festeggiare presto il quarantennale del festival ma anche il raggiungimento di nuovi traguardi sociali con la conquista di nuovi diritti”.

A.C.
06 Febbraio 2023

Lovers FF 2023

Lovers FF 2023

Giancarlo Commare tra gli ospiti del Lovers FF

Il festival più vecchio sul tema LGBTQI+ diretto da Vladimir Luxuria e fondato da Giovanni Minerba e Ottavio Ma, ha inizio mercoledì 19 aprile presso il Cinema Massimo


Ultimi aggiornamenti