30 ottobre 2023, la rassegna stampa

L’intervista a Sergio Rubini su Fellini, la chiusura della Festa del Cinema di Roma, il ricordo di Matthew Perry e della popolarissima serie 'Friends', lo stallo nella vertenza degli attori a Hollywood.


Ogni mattina CinecittàNews vi presenta un panorama delle notizie con cui i media seguono il mondo dell’audiovisivo.

 

SERGIO RUBINI: FELLINI, UN PROVINCIALE INTERNAZIONALE

Su ‘il Messaggero’ Gloria Satta intervista Sergio Rubini alla presentazione del documentario di Jean Christoph Rosé Fellini by Fellini: lo chiamavano da tutte le parti, gli offrivano di tutto, ma lui preferì rimanere un provinciale, proprio per questo è stato un artista internazionale” – dice l’attore. “Non è ricordato abbastanza, la responsabilità è anzitutto della scuola, non insegna l’importanza dei maestri alle nuove generazioni”.

LA CHIUSURA DELLA DICIOTTESIMA EDIZIONE DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA

Tutti i quotidiani danno spazio alla chiusura della 18ma edizione della Festa del Cinema di Roma: l’anteprima dei primi due episodi della serie Netflix Suburræterna che ha calato il sipario sulla kermesse e il bilancio fatto di numeri che ne confermano il successo. 31 Paesi rappresentati, 543 proiezioni con 169 film portati in sala, 90.000 presenze, oltre 70.000 biglietti staccati + 5000 accrediti all’Auditorium e 7500 ingressi negli altri cinema romani dedicati alla Festa.

IL RICORDO DI MATTHEW PERRY, PROTAGONISTA DELLA ‘SITCOM PERFETTA’

La prematura scomparsa di Matthew Perry, il ricordo delle fragilità e del carattere amabile dell’attore statunitense riempiono le pagine di spettacolo di oggi. Insieme alla celebrazione della serie degli anni ’90 Friends, di cui è stato protagonista: 10 stagioni e 236 episodi, l’ultimo per 52 milioni di spettatori: “la sitcom perfetta” – scrive Dipollina su la Repubblica. “Dentro ai tempi, pescava in un genere che ha fatto la fortuna della tv americana”.

SAG-AFTRA, ANCORA NESSUN ACCORDO DOPO UNA DOMENICA “DIFFICILE”

Sono continuate nel weekend le trattative a Hollywood tra i leader del sindacato attori e gli Studios, ma ancora nessun accordo è stato raggiunto. Secondo le fonti riportate online da ‘Variety’ e ‘The Hollywood Reporter’, domenica ci sarebbero state “conversazioni difficili” sui punti “spinosi” relativi alle regole sull’intelligenza artificiale.

30 Ottobre 2023

Rassegna stampa

good-morning-lunedi
Rassegna stampa

Lunedì 13 maggio, la rassegna stampa

Annunciata la madrina di Venezia 81, intervista a Virginie Efira e Barbara Ronchi, addio al re dei b-movie e Baby Reindeer su Netflix

Rassegna stampa

10 maggio 2024, la rassegna stampa

La mostra che ricorda del primo film d'animazione italiano a Rimini, Maria Grazia Cucinotta su Massimo Troisi durante le riprese de Il postino, George Miller racconta della sua Furiosa: A Mad Max Saga

Rassegna stampa

9 maggio 2024, la rassegna stampa

Grandi attrici e nuovi talenti nella rassegna di oggi: con le interviste a Laetitia Casta, Monica Guerritore e Lina Sastri; e il focus sulle esordienti Celeste Dalla Porta e Gaia Girace

Rassegna stampa

8 maggio 2024, la rassegna stampa

Le interviste a Stefano Accorsi per la fiction su Marconi, il dietro le quinte de Il regno del pianeta delle scimmie, Juliette Binoche torna in sala e tanto altro


Ultimi aggiornamenti