30 giugno 2023, la rassegna stampa

Ogni mattina CinecittàNews vi presenta un panorama delle notizie con cui i media seguono il mondo dell'audiovisivo


Ogni mattina CinecittàNews vi presenta un panorama delle notizie con cui i media seguono il mondo dell’audiovisivo.

L’ACCORDO ROMA-TOKYO

II ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano e il ministro giapponese degli Esteri Yoshimasa Hayashi hanno firmato a Tokyo un accordo di coproduzione cinematografica. Si tratta del primo accordo di coproduzione In assoluto siglato dal Giappone con un Paese occidentale: di qui la valenza strategica. La notizia viene riportata dal ‘Corriere della sera’.

ELIO GERMANO INTERPRETA MESSINA DENARO

Si sono concluse a Trapani le riprese siciliane di Lettere a Catello, il primo film sulla latitanza di Messina Denaro. La regia è dei palermitani Fabio Grassadonia e Antonio Piazza al loro terzo lungometraggio. A prestare il volto al boss trapanese sarà l’attore romano Elio Germano. Nel cast del film anche Toni Servillo. Ne parla ‘La Repubblica’.

TRE ITALIANI TRA I CANDIDATI MEMBRI DELL’ACADEMY

L’Academy degli Oscar allarga i suoi ranghi di quasi 400 nuovi membri invitando luminari dello showbusiness e della cultura tra cui Taylor Swift e Kaguo Ishiguro. Ci sono anche tre italiani nella lunga lista dei nuovi potenziali membri: I’hairstylist romano Luca Vannella di The Last Duel e Snow White and the Huntsman, l’arredatrice di set Raffaella Giovannetti di Le Streghe e Mowgli: il Figlio della Giungla e Gianluca Farinelli, storico direttore della Cineteca di Bologna. Ne dà notizia il ‘Corriere della sera’.

MATTEO GARRONE E IL VOTO ALLE SALE

«Credo si debbano differenziare le sale secondo la loro qualità. Basta fare una commissione che stabilisca standard adeguati in modo da non ritrovarsi brutte sorprese come uno schermo poco più grande di quello della televisione di casa», ha raccontato il regista nel corso del Filming Italy Sardegna. La proposta, di cui si discute da qualche giorno, ha suscitato subito curiosità e interesse. Tanto nel governo, quanto negli addetti ai lavori. La proposta era stata anticipata dalla sottosegretaria Lucia Borgonzoni, per rilanciare il cinema italiano e europeo. Ne parla ‘Libero’.

Andrea Guglielmino
30 Giugno 2023

Rassegna stampa

Rassegna stampa

23 febbraio 2023, la rassegna stampa

L'apertura del Seeyousound, il ritorno di Paolo Virzì con Un altro ferragosto, la presentazione di Supersex e la corsa all'Oscar di 20 Days in Mariupol

Rassegna stampa

22 febbraio 2024, la rassegna stampa

Gli articoli sui film presentati alla Berlinale continuano a primeggiare sulle pagine di spettacolo. Su France 2 va in onda anche un reportage sugli studi di Cinecittà, mentre sulla stampa italiana molte interviste, la miniserie Disney+ su Truman Capote e il processo per la morte di Halyna Hutchins, uccisa sul set di un film di Alec Baldwin.

rassegna-mercoledi
Rassegna stampa

21 febbraio 2024, la rassegna stampa

Roma e l'Italia al centro di positive riflessioni e in esponenziale crescita - col punto di vista di Lucia Borgonzoni, Nicola Maccanico e Andrea Scrosati - l'iniziativa quadruplice di Sam Mendes sui Beatles e l'Orso alla carriera di Scorsese a Berlino sono le principali notizie del giorno

Rassegna stampa

20 febbraio 2024, la rassegna stampa

L'addio a Ira von Fürstenberg, Johnny Depp a Torino e le interviste a Jodie Foster e Lucia Borgonzoni


Ultimi aggiornamenti