18 luglio 2023, la rassegna stampa

Ogni mattina CinecittàNews vi presenta un panorama delle notizie con cui i media seguono il mondo dell'audiovisivo


Ogni mattina CinecittàNews vi presenta un panorama delle notizie con cui i media seguono il mondo dell’audiovisivo.

NOLAN: CON L’AI DILEMMI ETICI SIMILI A QUELLI DI OPPENHEIMER

Lorenzo Guadagnucci sul ‘Quotidiano Nazionale’ riporta le riflessioni del regista Christopher Nolan, alla vigilia dell’uscita del suo Oppenheimer, lo scienziato divorato dai dilemmi etici sull’atomica che lui stesso ideò. “Oggi il peso delle scelte morali è sulle spalle di chi lavora all’AI – dice il regista – i cui sviluppo sono potenzialmente terrificanti”.

HOLLYWOOD, CON L’ADESIONE DEGLI ATTORI SCIOPERO ‘EPOCALE’

Il quotidiano ‘Libero’ titola “Lo stop sta uccidendo Hollywood” un articolo di Daniele Priori, dedicato alla “protesta che ora, con l’adesione anche degli attori, sta assumendo contorni davvero epocali”. L’articolo cita eventi, prime e red carpet andati deserti in tutto il mondo per lo sciopero, a partire dall’attesissima prima londinese di Oppenheimer del 13 luglio, disertata in blocco dal cast, e paventa un rischio di proteste anche a Venezia 80.

ENRICO VANZINA: LA MODA ECCESSIVA DI CORTINA L’ABBIAMO CREATA NOI

Mirella Serri su ‘la Stampa’ intervista il popolare regista, sceneggiatore e produttore. “È capitato con i nostri film quel che è successo con Alberto Sordi” – dice Enrico Vanzina. “Lui metteva in scena il Paese reale, ma poi gli italiani finivano per imitare i suoi personaggi”. “Gli unici modi per combattere il linguaggio sessista sono l’ironia e la satira”.

PAOLO GENOVESE: INCONTRARE IL PUBBLICO PUÒ STIMOLARE GLI SPETTATORI

Su ‘il Tempo’ Giulia Bianconi intervista Paolo Genovese, che dal 20 luglio presenta l’Umbria cinema Festival: “La sala zoppica ancora – dice il regista – ma raccontare la passione che c’è dietro al nostro lavoro può essere uno stimolo per gli spettatori”.

MAURIZIO NICHETTI TORNA DOPO 20 ANNI CON AMICHEMAI

Franco Giubilei su ‘La Stampa intervista Maurizio Nichetti sul suo ritorno al cinema dopo un’assenza di vent’anni, questa volta nel solo ruolo di regista. Amichemai, il nuovo film, vede protagoniste Angela Finocchiaro e Serra Yilmaz, una delle attrici più presenti nei lavori di Ozpetek. “Non ho mai fatto commedia all’italiana – dice Nichetti – penso che un autore sia più universale se si discosta dalla realtà politica che lo circonda”.

SALEMME: EDUARDO? LO CONOBBI A CINECITTÀ FUORI DALLO STUDIO 5

Su ‘la Repubblica’ Silvia Fumarola intervista Vincenzo Salemme sulla sua carriera di attore, regista e sceneggiatore tra teatro, cinema e tv. “Eduardo De Filippo lo conobbi da ragazzo a Cinecittà, mi aveva visto così magro che pensava non mangiassi da tempo, disse ‘facciamogli fare qualche battuta, così prende la paga da attore e non da comparsa”.

SCHWARZENEGGER, DOPO LA DOCUSERIE IL LIBRO DI LUSSO

Andrea Palazzo sul Messaggero recensisce Arnold, l’autobiografia fotografica deluxe dedicata alla star hollywoodiana in uscita domani, a pochi giorni dalla messa in onda dell’omonima docuserie su Netflix. “Ci ho messo dieci anni, è stato più facile diventare Mr. Universo” – racconta Schwarzenegger. L’opera è divisa in quattro sezioni: l’atleta, l’attore, l’americano e l’attivista. Pubblicato dalla celebre casa editrice tedesca Taschen, il volume è disponibile in tre versioni che vanno dai 1.250 ai 12.500 euro.

18 Luglio 2023

Rassegna stampa

good-morning-lunedi
Rassegna stampa

Lunedì 13 maggio, la rassegna stampa

Annunciata la madrina di Venezia 81, intervista a Virginie Efira e Barbara Ronchi, addio al re dei b-movie e Baby Reindeer su Netflix

Rassegna stampa

10 maggio 2024, la rassegna stampa

La mostra che ricorda del primo film d'animazione italiano a Rimini, Maria Grazia Cucinotta su Massimo Troisi durante le riprese de Il postino, George Miller racconta della sua Furiosa: A Mad Max Saga

Rassegna stampa

9 maggio 2024, la rassegna stampa

Grandi attrici e nuovi talenti nella rassegna di oggi: con le interviste a Laetitia Casta, Monica Guerritore e Lina Sastri; e il focus sulle esordienti Celeste Dalla Porta e Gaia Girace

Rassegna stampa

8 maggio 2024, la rassegna stampa

Le interviste a Stefano Accorsi per la fiction su Marconi, il dietro le quinte de Il regno del pianeta delle scimmie, Juliette Binoche torna in sala e tanto altro


Ultimi aggiornamenti