15 marzo 2023, la rassegna stampa

Ogni mattina CinecittàNews vi presenta un panorama delle notizie con cui i media seguono il mondo dell'audiovisivo


Ogni mattina CinecittàNews vi presenta un panorama delle notizie con cui i media seguono il mondo dell’audiovisivo

BORGONZONI, RESOCONTI DA HOLLYWOOD

Il Sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni racconta su “Il Tempo”“Il giornale” e “Libero Quotidiano” il recente viaggio in USA, dove è intervenuta alla cerimonia di posa della Stella sulla Hollywood Walk of Fame a Giancarlo Giannini. “È andata molto bene, ho incontrato dirigenti degli Studios e delle piattaforme, uno ad uno, spiegando che il nostro Paese è pronto ad accogliere sempre più produzioni straniere”. Obiettivi raggiunti e “pericoli scongiurati”, perché, racconta, “girava voce che ci sarebbe stato un abbassamento del nostro tax credit, e invece, ho assicurato tutti che resterà al 40%”. “A Hollywood – continua il Sottosegretario – hanno  grandissima ammirazione per le nostre maestranze e hanno il mito di Cinecittà. Con me c’era la sua presidente, Chiara Sbarigia con cui, proprio sulla formazione di nuove maestranze, stiamo investendo 9 milioni di euro”.

SCOPRIRE VIRNA LISI

Il “Corriere Adriatico” ricorda che oggi alle ore 20 presso la Sala Ridotto del teatro delle Muse di Ancona ospiterà la proiezione evento del docufilm Virna Lisi. La donna che rinunciò a Hollywood, a cui hanno partecipato Marche Film Commission, Fondazione Marche Cultura, e realizzato in collaborazione con Luce Cinecittà. interverranno anche il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli e l’assessore alla Cultura Chiara Biondi.

SHAZAM! RED CARPET BAGNATO

Da Los Angeles, “The Hollywood Reporter” racconta la premiere “bagnata” di di Shazam! Fury of the God, il sequel del film DC con Zachary Levi, Helen Mirren, Lucy Liu, Rachel Zegler, Adam Brody, presentato ieri sera al Westwood Theatre. La pioggia non ha dato tregua al cast, ritrovatosi a “nuotare” tra uno scatto e l’altro prima della visione del film.

AMATE SPONDE, L’ITALIA NEI PAESAGGI

Su “Il Messaggero” Lucilla Quaglia racconta l’affollata anteprima di Amate Sponde, il documentario di Egidio Eronico, prodotto da EiEFilm, Schicchera Production e Luce Cinecittà, mostrato ieri al multisala di piazza della Repubblica a Roma. Un film che interroga il rapporto tra italiani e ambiente, “accolto da lunghi applausi e tanti commenti di apprezzamento”. Il film è nei cinema italiani dal 14 marzo, Giornata Nazionale del Paesaggio.

ERA ORA E IL TEMPO CHE FUGGE

Edoardo Leo su Netflix da domani con Era Ora, commedia surreale diretta da Alessandro Aronadio. L’attore romano, 50 anni, ha raccontato il personaggio protagonista, che un giorno si sveglia e scopre che è trascorso un anno intero: “rappresenta un po’ tutti noi e la vita che facciamo, rispecchia la frenesia della nostra epoca che ci vede schiacciati dal tempo”. Su “Il Messaggero” riflessioni e bilanci dell’attore e regista.

IL LUIGI XIII STRAMBO DI LOUIS GARREL

Su “Panorama” Louis Garrel racconta I tre Moschettieri – D’Artagnanil nuovo film di Martin Bourbon, in sala dal 6 aprile con attori come Vincent Cassel e Eva Green. Nell’intervista di Giulia Gomez, l’attore francese, re Luigi XIII nel film, riferisce di aver trovato una chiave comica per il personaggio, regalandogli “qualche stranezza”. “L’umorismo non mi spaventa mai – racconta Garrel – perché non distorce la profondità delle cose”.

FAVINO, UN FILM BELLA “PERCHÉ” ITALIANO

Francesco Favino è intervistato da Ilaria Urbani su “La Repubblica Napoli”. L’attore è a Napoli per presentare L’ultima notte d’Amore con il regista Di Stefano al The Space di Fuori Grotta alle 20.15 e alle 21.30 al Modernissimo. “Oggi quando un film è bello si dice che non sembra un film italiano. ‘L’ultima notte di Amore è un bellissimo film puramente italiano, ed è bello perché italiano”.

COPPIE CHE CANTANO: JESSICA CHASTAIN, GEORGE & TAMMY

Jessica Chastain sul “Corriere della Sera” con un’intervista di Chiara Maffioletti. L’attrice premio Oscar è su Paramount+ dal 27 aprile con George & Tammy, la serie TV che racconta la storia d’amore tra i due divi. “Si sono capiti in un modo in cui gli altri loro partner, in precedenza e perfino dopo, non erano riusciti a fare e penso sia bellissimo quando un altro essere umano riesce a riconoscerti”. Il messaggio della serie? “Andare oltre le difficoltà”.

A.C.
15 Marzo 2023

Rassegna stampa

Rassegna stampa

28 febbraio 2024, la rassegna stampa

Le recensioni di Ancora un'estate e Dune - Parte Due. Le star del cinema viste da "Donna Moderna" e "Vanity Fair"

Rassegna stampa

27 febbraio 2024, la rassegna stampa  

Toni Servillo “attore militante” per Caracas; La zona d’interesse come un Grande Fratello; Tom Cruise diretto da Iñárritu; Bellucci, Nastro d’Argento per la sua Callas; Harry Potter diventa serie; Gassmann e Pandolfi: premio Agnes

Rassegna stampa

26 febbraio 2024, la rassegna stampa

Nella rassegna di oggi le interviste a Mati Diop ed Eva Green, e gli approfondimenti su Dune, Adesso vinco io e Regine di quadri

Rassegna stampa

23 febbraio 2023, la rassegna stampa

L'apertura del Seeyousound, il ritorno di Paolo Virzì con Un altro ferragosto, la presentazione di Supersex e la corsa all'Oscar di 20 Days in Mariupol


Ultimi aggiornamenti