15 maggio 2023, la rassegna stampa

Come prevedibile è la triste notizia della morte dell’avvocato Luciano Sovena, Presidente della Fondazione Roma Lazio Film Commission, a occupare gran parte delle pagine di giornale dedicate all’audio


Ogni mattina CinecittàNews vi presenta un panorama delle notizie con cui i media seguono il mondo dell’audiovisivo

L’ADDIO A LUCIANO SOVENA

Come prevedibile è la triste notizia della morte dell’avvocato Luciano Sovena, Presidente della Fondazione Roma Lazio Film Commission, produttore e Legale specializzato in Diritto dello Spettacolo, a occupare gran parte delle pagine di giornale dedicate all’audiovisivo. Lo celebrano ‘Il Centro’, ‘Il Corriere, ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’, ‘Il Messaggero’, ‘Il Mattino’, ‘Il Tempo’, ‘La Repubblica’. Su molti giornali, come ad esempio il Corriere e il ‘Messaggero’, compare l’affettuoso saluto dei vertici di Cinecittà, la Presidente Chiara Sbarigia e l’AD Nicola Maccanico.

NICOLAS CAGE E DRACULA

Su ‘Repubblica’ Arianna Finos intervista il grande attore americano, che interpreta il conte vampiro nella commedia horror Renfield. Naturalmente con i consigli di Zio Coppola, regista di una delle trasposizioni più amate del romanzo di Stoker.

EMILY MORTIMER E GLI STUDENTI

Giulia Bianconi su ‘Il Tempo’ apre il microfono all’attrice londinese, ospite del Riviera International Film Festival dove tiene un incontro con giovani studenti: “Bisogna ridere di tutto, in particolare di noi stessi perché la vita è assurda. Tante cose vanno male e mi piace condividere le mie esperienze negative con il sorriso perché sono comuni a tanti esseri umani”, dice l’attrice.

‘BEAUTIFUL’ FLUID

Su ‘La Stampa’ Francesca D’Angelo si confronta con Katherine Kelly Lang, attrice di Beautiful, che a partire da un cambiamento radicale – le eterne rivali Taylor e Brooke diventano amiche – si sofferma su temi come la sorellanza e la fluidità, sempre più presenti anche nelle serie tv: “Il #Metoo è stato importante e ha finito per fare la differenza: ora ci sono delle leggi ben precise che tutelano le donne dagli abusi (ma pure gli uomini, anche loro possono esserne vittime)”, dice.

INTELLIGENZE ARTIFICIALI E NUOVE TECNOLOGIE

I due temi vanno per la maggiore e trovano sempre più spazio tra i quotidiani. Oggi ne parlano ad esempio Massimo Sideri e Ferruccio De Bortoli sul ‘Corsera’, Daniele Manca, Alessio Lana e Chiara Barison su ‘L’Economia’, Andrea Garnero e Filippo Santelli su ‘Repubblica Affari & Finanza’.

Andrea Guglielmino
15 Maggio 2023

Rassegna stampa

Rassegna stampa

23 aprile 2024, la rassegna stampa

Il countdown per i David e la rinuncia alla candidatura del compositore Piersanti, le interviste a Michele Riondino, Valérie Donzelli e Alessandra Cutolo. Poi le riprese della nuova serie Rai Sandokan, la grande stagione del cinema irlandese e il libro sui produttori italiani tra Cinecittà e Hollywood

good-morning-lunedi
Rassegna stampa

22 aprile 2024, la rassegna stampa

Le interviste con Alessia Marcuzzi, prossima co-conduttrice dei David di Donatello, e Milena Vukotic, premiata alla Carriera nella stessa serata; l’incontro con Daniele Luchetti e quello con Giovanni Storti; Eastwood e la regia; il Crime che appassiona nella serialità; e Winehouse che sbanca al botteghino

Rassegna stampa

19 aprile 2024, la rassegna stampa

Ryan Gosling, Olivia Colman e Zoe Saldana, Valerio Lundini e Luca Zingaretti sono le star protagoniste della rassegna di oggi

Rassegna stampa

18 aprile 2024, la rassegna stampa

Nella rassegna di oggi, troviamo approfondimenti suoi film in uscita - Civil War e Back to Black -, ma anche interviste a grandi interpreti come Rupert Everett e Vittoria Puccini


Ultimi aggiornamenti