‘The Devil in the White City’, Hulu rinuncia alla “serie maledetta” di Scorsese e DiCaprio

Dopo quasi trent'anni di tentativi, l'adattamento del romanzo di Erik Larson non accenna a partire. La piattaforma streaming fa un passo indietro, ma ABC Signature cerca alternative


Sui giornali si era parlato di “Serie maledetta”, e per una volta l’esagerazione potrebbe rivelarsi calzante. Dopo quasi trent’anni di tentativi, il progetto per un adattamento del romanzo The Devil in the White City sembra arrivato al capolinea, per ora. A ottobre c’era stato il passo indietro di Keanu Reeves e del regista di Tár Todd Field, oggi invece è Hulu a informare di non voler più distribuire la miniserie prodotta da Martin Scorse e Leonardo DiCaprio. A ABC Signature, proprietà Disney, starebbero cercando una soluzione per non abbandonare il progetto.

Ma di cosa parla The Devil in the White City? Il bestseller del “New York Times”, scritto nel 2003 da Erik Larson, racconta due storie parallele e intrecciate: da una parte la vita di Daniel Burnham, tra i responsabili dell’Esposizione universale di Chicago del 1893, dall’altra fatti e misfatti del serial killer H. H. Holmes. Si tratta dunque di un true crime, tra i generi vincenti dell’offerta streaming contemporanea, di cui il DAHMER di Netflix è solo l’ultimo successo. In Italia il romanzo è edito da Neri Pozza Editore con il titolo Il diavolo e la città bianca.

La maledizione di Devil in the White City arriva da lontano. Il libro era stato subito considerato da Hollywood: Tom Cruise e Kathryn Bigelow avevano provato a realizzare un adattamento, poi arenatosi. Dal 2010 i diritti di sfruttamento appartengono a Leonardo DiCaprio, che voleva interpretare il ruolo del killer co-protagonista, mentre nel 2015 si è unito al progetto anche Martin Scorsese. Per un attimo si era parlato di un coinvolgimento di David Fincher, poi venuto meno. Nel 2019 “Variety “ha informato che i piani erano passati dalla produzione di un lungometraggio a una miniserie prodotta da Hulu. 

La miniserie di The Devil in the White City potrebbe ancora vedere la luce. Hulu, Paramount Television Studios e ABC Signature (Disney), insieme nel board produttivo della serie, sarebbero in trattative con il protagonista di The Bear Jeremy Allen White e Jude Law. Il ‘The Hollywood Reporter’ informa però che non è ancora chiaro se i recenti risvolti e il passo indietro di Hulu possano aver inficiato le trattative.

 

autore
A.C.
,
07 Marzo 2023

Produzione

Produzione

‘La versione di Giuda’, primi ciak per il film di Giulio Base con Rupert Everett

Al via in Calabria le riprese del lungometraggio, che vede nel cast Paz Vega, John Savage, Darko Peric, Tomasz Kot e Abel Ferrara

Produzione

Timothée Chalamet campione del Ping Pong per Josh Safdie

In Marty Supreme la giovane star interpreterà Marty Reisman, "il mago del tennis tavolo", campione incontrastato dal 1946 al 2002 e simbolo di questo sport

Produzione

‘Il Corvo’, Bill Skarsgård sul nuovo film: “Avrei voluto essere più magro”

L'attore protagonista del nuovo adattamento della graphic novel di James O'Barr non è contento del fisico sfoggiato dal proprio personaggio: "Non è certo il tipo da palestra"

Produzione

‘Una Famiglia Sottosopra’, la prima immagine del film di Alessandro Genovesi

Nel cast Luca Argentero, Valentina Lodovini, Licia Maglietta, Chiara Pasquali, Carlo Alberto Matterazzo e Martina Bernocchi. Al cinema dal 5 dicembre


Ultimi aggiornamenti