‘The Chosen’, la serie sui discepoli di Gesù spopola anche in Italia

Gli episodi della quarta stagione arrivano in sala dal 14 al 18 giugno. Un successo nato con una campagna crowdfunding arrivato a oltre 200 milioni di spettatori in tutto il mondo

‘The Chosen’, la serie sui discepoli di Gesù spopola anche in Italia

Dopo aver riscosso enorme successo negli Stati Uniti, la quarta stagione della serie evento The Chosen arriva nei cinema italiani dal 14 al 18 giugno nelle sale UCI Cinemas, dove saranno presentati in anteprima i nuovi episodi. Sono oltre 200 milioni gli spettatori di The Chosen, nata nel 2019 e subito apprezzata in tutto il mondo. La serie ha più di 12 milioni di follower sui social media e i suoi episodi hanno registrato 770milioni visualizzazioni. Un vero successo autoprodotto, dal momento che questo nuovo racconto della vita di Gesù ha visto la luce grazie a un crowdfunding capace di attirare sempre più attenzione su di sé.

Diretta da Dallas Jenkins, la serie vanta un cast vario, giunto nell’ultima stagione a dare vita agli ultimi atti della vita di Gesù. Jonathan Roumie interpreta il figlio di Dio, Shahar Isaac nel ruolo di Simon, Elizabeth Tabish nei panni di Maria Maddalena, Paras Patel nel ruolo di Matteo, Noah James nei panni di Andrea e Vanessa Benavente nel ruolo di Maria, madre di Gesù.

“La serie è un formato che permette di approfondire i personaggi, le loro backstories e i contesti in cui vivono – ha spiegato il regista e cosceneggiatore Dallas Jenkins – si evita l’effetto “compitino”: talvolta le storie dei cristiani appaiono fredde e distaccate, come una lezione a scuola o un sermone del prete. Nelle serie tv invece lo spettatore empatizza con i personaggi e si riconosce nelle loro fatiche quotidiane”.

In Italia, The Chosen è stata trasmessa dal canale TV2000, e la terza stagione è attualmente in onda. Anche negli Stati Uniti, la serie è passata per il grande schermo, conquistando ottimi risultati al botteghino e incassando 8,7 milioni di dollari con la premiere della stagione precedente.

Negli ultimi tempi però The Chosen ha anche fatto discutere per le posizioni pro-Israele che alcuni spettatori imputano alla narrazione. Jenkins ha però respinto le accuse, sottolineando l’importanza delle radici ebraiche del cristianesimo ed esprimendo il suo dolore per le vittime innocenti di entrambe le parti del conflitto. Inoltre, aveva fatto discutere il fatto che la serie inizialmente fosse sostenuta da Angels Studios, una compagnia legata alla Chiesa dei Santi degli Ultimi Giorni. Tuttavia, la produzione e Jenkins hanno dichiarato che ora la serie è distribuita da Lionsgate e non ha legami ufficiali con nessuna chiesa. “Il successo di The Chosen mi ha esposto a molte critiche” ha raccontato Jenkins. “Non a tutti piace la serie, e ad alcuni non piaccio io. Ho però imparato a smettere di compiacere gli altri: ciò che conta è solo quello che Dio pensa di me”.

autore
12 Giugno 2024

Serie

Serie

Natalie Portman, giornalista investigativa nella Baltimora nera degli Anni ’60: il suo primo ruolo tv

La donna del lago, dal bestseller di Laura Lippman. Dal 19 luglio su Apple TV+, la serie creata e diretta da Alma Har'el: “ho voluto cambiare stilisticamente il libro e girarlo come un noir febbrile, che sovvertisse l'allegoria classica della femme fatale”. Portman è anche produttrice

Those About To Die, Anthony Hopkins
Serie

Sir Anthony Hopkins imperatore a Cinecittà: dal 19 luglio su Prime

La serie Those About To Die, diretta da Roland Emmerich e Marco Kreuzpaintner, che tra gli interpreti annovera anche Gabriella Pession, è stata girata in più d’uno Studio di via Tuscolana, tra cui lo storico Teatro 5, il Teatro 18, che ospita il led volume per le riprese in virtual production, e il set di Roma antica

Serie

‘Hanno Ucciso l’Uomo Ragno’, la storia degli 883 in una serie TV

Diretta da Sydney Sibilia, Francesco Ebbasta e Alice Lippi. Dall’11 ottobre in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW. Il teaser

Serie

‘The perfect couple’, primo teaser della miniserie con Nicole Kidman

Nel cast anche Dakota Fanning, Eve Hewson, Billy Howle, Jack Reynor, Ishaan Khatter, Meghann Fahy, Mia Isaac, Liev Schreiber e Isabelle Adjani. Dal 5 settembre su Netflix


Ultimi aggiornamenti