Premi Flaiano 2024, ‘C’è ancora domani’ miglior film

Antonio Albanese si è aggiudicato il premio alla Miglior Regia per 'Cento Domeniche'

Premi Flaiano 2024, ‘C’è ancora domani’ miglior film

Sono stati annunciati questa mattina i vincitori del Premio Flaiano di Cinema, Televisione, Teatro e Giornalismo dalla Presidente Carla Tiboni nel corso della Conferenza stampa alla presenza dei delegati degli sponsor che sostengono la manifestazione: Andrea Porchera, Rapporti istituzionali del Gruppo Toto Holding, Giuseppe Marco Litta, Responsabile della Direzione Regionale Centro Est BPER, Giuseppe Colantonio, Resp. Marketing Citra Vini, Pasquale Galante, Direttore Web e Social Media Fratelli De Cecco Spa, Marisa Remigio Responsabile Marketing Autoabruzzo, Fabrizio Mascioli, CEO-Amministratore delegato Toro Liquori, Mauro Menzietti, Presidente  Istituto Acustico MAICO.

I Premi Internazionali Flaiano, anche per la 51 edizione hanno avuto il conferimento della medaglia del Presidente della Repubblica.

 VINCITORI  51° Premi Internazionali Flaiano

PREMI SEZIONE CINEMA

Premio Miglior Regia: Antonio Albanese,  Cento Domeniche

Premio Miglior Sceneggiatura: Michele Riondino E Maurizio Braucci, Palazzina Laf

Premio Miglior Interpretazione Maschile: Michele Riondino, Palazzina Laf

Premio Miglior Interpretazione Femminile: Pilar Fogliati, Romeo È Giulietta

Premio Miglior Documentario: Francesco Munzi, Kripton

Premio Internazionale Flaiano Speciale: Giovanna Mezzogiorno Per Il Libro “Ti Racconto Il Mio Cinema”. Ed. Mondadori.

Premio Internazionale Flaiano Speciale A Neri Marcorè  Per La Regia Di Zamora;

Premio Internazionale Flaiano Al Film C’è Ancora Domani

Il PREMIO INTERNAZIONALE FLAIANO PER IL CONCORSO ITALIANO, sarà decretato il 5 luglio da una giuria popolare nel corso del Flaiano Film Festival. In lizza: Micaela Ramazzotti (Felicità), Michele Riondino (Palazzina Laf), Kasia Smutniak (Mur), Alessandro Roia (Con La Grazia Di Un Dio), Claudio Bisio (L’ultima Volta Che Siamo Stati Bambini)

PREMI SEZIONE TELEVISIONE

Premio Miglior Sceneggiatura Televisiva: Francesca Archibugi, Giulia Calenda, Ilaria Macchia, Francesco Piccolo, per la serie televisiva “La Storia” , Rai1

Premio Miglior Regia Televisiva: Luca Ribuoli, per la serie televisiva “Call My Agent”,  Sky Serie

Premio Miglior Attore: Claudio Gioè, per la serie televisiva “Màakari 3”, Rai1

Premio Miglior Attrice: Miriam Leone, “I Leoni Di Sicilia”, serie originale Disney +

Premio Miglior Programma: Pif, “Caro Marziano”, Rai3

Premio Internazionale Flaiano Speciale: Stefano Vicario, per la regia di “Sanremo”

Premio Internazionale Flaiano A: Mariska Hargitay, per la serie tv più longeva degli Stati Uniti: LAW & ORDER, TOP CRIME Mediaset

(C.DA)

autore
25 Giugno 2024

Premi

Premi

“La Chioma di Berenice”, al via la 25ma edizione del Premio Internazionale Cinearti

In programma il 17 luglio alla Casa del Cinema di Roma. Tra i premi anche il riconoscimento alla carriera di Franco Nero e Nino Celeste

Premi

Tornatore: “Il documentario è libertà”

Il regista premio Oscar, a Gorizia per il premio Amidei, ripercorre con gli studenti le tappe della sua carriera e della realizzazione di Ennio, la sua opera pluripremiata su Morricone

Premi

Isabel Peña a Gorizia per il 43mo Premio Amidei

Con la sceneggiatrice spagnola vincitrice del Premio del Pubblico 2023 con As Bestas è presente anche Giuseppe Tornatore, che riceve il premio all'Opera d'autore

Premi

Premio Cipputi 2024 a ‘Palazzina LAF’ di Michele Riondino

Il riconoscimento ispirato all’iconico operaio disegnato da Altan va al già pluripremiato film sulla crisi dell'Ilva. Tra le motivazioni: “Riondino e Germano ricordano la grandezza di Volonté”


Ultimi aggiornamenti