Luce Cinecittà a Locarno 77 con Sara Fgaier e Adele Tulli

Per il Concorso Internazionale è in lizza ‘Sulla terra leggeri’, l’opera prima di Sara Fgaier, mentre‘Real’, il nuovo film di Adele Tulli, concorre nella sezione Cineasti del Presente

Luce Cinecittà a Locarno 77 con Sara Fgaier e Adele Tulli

Luce Cinecittà arriva alla 77ma edizione del Locarno Film Festival (7-17 agosto) con i sorprendenti film di due giovani registe italiane.

Grande l’attesa per l’opera prima di Sara Fgaier, Sulla terra leggeri, che corre sia per il Concorso Internazionale che per lo Swatch First Feature Award.

Cosa accade se non ricordiamo più l’amore della nostra vita?

È la domanda al centro del racconto della cineasta spezzina, che si annuncia come un film a sfondo psicologico – esistenziale. Il protagonista, Gian, lotta contro l’oscurità di un’improvvisa amnesia. Miriam, la figlia che non riconosce, gli consegna un diario, scritto a vent’anni, che ruota tutto intorno a Leila, la ragazza con cui ha scoperto l’amore nell’arco di una notte. Solo cercandola potrà ritrovare se stesso.

Nel cast Andrea Renzi, Sara Serraiocco, Emilio Scarpa, Lise Lomi, Maria Fernanda Cândido, Stefano Rossi Giordani, Amira Chebli ed Elyas Turki.  

Il lungometraggio (Italia- 2024 – 94’ – v.o. Italiano e Francese) è prodotto da Limen, Avventurosa e Dugong films con Rai Cinema. La Vendita Internazionale è curata da Rai Cinema International Distribution, mentre la Distribuzione Italiana è di Luce Cinecittá. Il progetto è stato sviluppato dal TorinoFilmLab e finanziato con il TFL Production Award per € 40.000.

Sara Fgaier ha ricevuto il Premio Rolex per le Arti, grazie al quale ha lavorato Walter Murch. Ha diretto il cortometraggio Gli anni (2018, Orizzonti, Venezia FF) che ha vinto sia l’EFA come miglior cortometraggio europeo che il Nastro d’argento. Come montatrice e produttrice ha realizzato diversi film, tra cui La bocca del lupo (2009) e Bella e Perduta (2015) di Pietro Marcello.

 

 

Di tutt’altro sapore ci appare Real, il docufilm di Adele Tulli che verrà presentato in prima mondiale al Festival, in concorso nella sezione Cineasti del Presente. La regista torna sul grande schermo dopo l’esordio-rivelazione con Normal, (Berlinale, Menzione opera prima ai Nastri d’argento, acclamato in numerosi festival esteri).

Real è Prodotto da Agostino Saccà per Pepito Produzioni e Valeria Adilardi, Luca Ricciardi, Laura Romano, Mauro Vicentini per FilmAffair, con Rai Cinema e Luce Cinecittà, in collaborazione con Charlotte Uzu di Les Films d’Ici, il film sarà distribuito nei cinema da Luce Cinecittà. La distribuzione internazionale è curata da Intramovies.

Tulli scrive e dirige un nuovo viaggio visionario, poetico e inatteso dentro l’universo in cui siamo quotidianamente immersi, divenuto talmente abituale da non farci rendere conto quanto sia sconosciuto ed estraniante: il mondo digitale.  Una realtà che ha rivoluzionato le vite di noi tutti, e che il documentario indaga con le stesse lenti tecnologiche, creative e relazionali con cui è strutturata. Una mappa documentata e senza preconcetti che ci mostra con sguardo inedito e curioso un territorio ineffabile, alieno e insieme familiare.

Real, scritto e diretto da Adele Tulli, vede la fotografia di Clarissa Cappellani e Francesca Zonars, il montaggio di Ilaria Fraioli e Adele Tulli, le musiche originali di Andrea Koch, la produzione creativa di Laura Romano. (gp)

 

autore
10 Luglio 2024

Luce Cinecittà

Luce Cinecittà

‘Bellezza, addio’, su Sky Arte il documentario dedicato al poeta, co-prodotto da Luce Cinecittà

Il ritratto di Dario Bellezza attraverso i racconti di chi ha vissuto con lui una stagione culturale irripetibile. In esclusiva sabato 29 giugno sul canale tematico, in streaming solo su NOW e disponibile anche on demand

Luce Cinecittà

‘La Storia: il romanzo dello scandalo’, su Rai 5 il documentario coprodotto da Luce Cinecittà

In anteprima al Biografilm Festival di Bologna il documentario di Silvia Luzi su La Storia di Elsa Morante

Luce Cinecittà

‘La tartaruga’, in sala il film di Fabrizio Nardocci distribuito da Luce Cinecittà

Dopo la selezione all’ultimo Bif&st – Festival di Bari, da giovedì 6 giugno al cinema la commedia con Antonello Fassari e Nello Mascia prodotta da Damiano Andriano per Dalex Film, in collaborazione con Rai Cinema

Luce Cinecittà

‘Acqua, porta via tutto’: Roland Sejko e Teho Teardo parlano del film presentato al Pordenone Docs Fest

Il regista e l’autore della colonna sonora raccontano a CinecittàNews come nascono l’opera e il cineconcerto basati sulle straordinarie immagini dell’Archivio Luce.


Ultimi aggiornamenti