Dune 2, rinviato al 2024 il film con Chalamet: Warner Bros. attende la fine dello sciopero

Warner Bros. annuncia lo slittamento di Dune: Parte 2, atteso nel novembre 2023, al 15 marzo 2024. Riviste anche le date di Godzilla X Kong e del film d'animazione tratto dal mondo di Tolkien


Con lo sciopero che ancora infiamma Hollywood mentre si avvicina la nuova stagione di film attesi nelle sale dopo l’estate, Warner Bros. ha annunciato nelle ultime ore di aver riprogrammato la distribuzione di alcuni titoli chiave. Primo tassello di un calendario che verrà man mano rivisto è il secondo capitolo di Dune, che salterà l’appuntamento del 3 novembre 2023 per approdare in sala il 15 marzo 2024.

Il film vede al centro un ampio cast di star, a partire dai protagonisti Timothée Chalamet e Zendaya, che assieme ai colleghi non potranno partecipare alla promozione del titolo sino alla conclusione dello sciopero. In Dune: Parte 2 anche Florence PughZendayaRebecca FergusonChristopher WalkenLéa SeydouxJavier BardemJosh BrolinStellan SkarsgardDave Bautista, Austin Butler.

Ancora nessuna conferma sulle date italiane di Dune: Parte 2, che verranno altrettanto e a breve annunciate. Le nuove date permetteranno al titolo di godere di un’ampia distribuzione in IMAX, la stessa che era stata prevista per novembre.

Segue lo slittamento anche Godzilla X Kong: The New Empire, atteso ora per il 12 aprile 2024, e il film d’animazione tratto dal mondo di Tolkien The Lord of the Rings: The War of the Rohirrim, che arriverà nelle sale il 13 dicembre 2024, sotto natale. 

autore
25 Agosto 2023

Uscite

Uscite

‘Maxxxine’, Ti West chiude la trilogia horror tra cinema e realtà

In sala dal 21 agosto con Lucky Red l'ultimo capitolo horror firmato Ti West con protagonista una straordinaria Mia Goth

Uscite

’30 anni (di meno)’, Massimo Ghini: “la commedia può e deve essere politicamente scorretta”

Dal 21 agosto al cinema con Plaion Pictures, la prima prova alla regia dello sceneggiatore Mauro Graiani. Nella nuova commedia prodotta da Camaleo in co-produzione con Film District, tre sessantenni si trovano a vivere il sogno di avere trent'anni di meno

Uscite

“Glicked” come “Barbenheimer”?

È Paul Mescal a coniare la nuova parola composta, alla notizia che Il Gladiatore 2 e Wicked usciranno nella stessa data: “Magari la cosa potesse avere l’effetto che ha avuto per Barbie e Oppenheimer!”

Uscite

‘Pericolosamente vicini’, a chi appartiene la natura?

Il problema della convivenza tra l'uomo e l'orso in Trentino e dalle Alpi in un interessante documentario di Andreas Pichler. In sala con Wanted il 26, 27 e 28 agosto


Ultimi aggiornamenti