Biennale College-Cinema, al via i workshop del percorso italiano

Dal 2 luglio al 6 luglio a Venezia, sull’isola di San Servolo, si terranno i laboratori per lo sviluppo e la realizzazione di lungometraggi a micro budget della 13ma edizione (2024–2025)

Biennale College-Cinema, al via i workshop del percorso italiano

Prendono il via domani martedì 2 luglio (fino al 6) a Venezia, sull’isola di San Servolo, i workshop del percorso italiano del 13° Biennale College – Cinema (20242025), per lo sviluppo e la realizzazione di lungometraggi a micro budget.

 

Il workshop è dedicato a 8 team composti da regista e produttore/produttrice di nazionalità italiana, selezionati dopo un bando lanciato il 18 gennaio.

Gli 8 progetti e team italiani che parteciperanno al workshop sono:

 

12 bare e mezzo a Fosso Ghiaia

Registi: Tommaso Ferrero, Alberto Fumagalli| Produttore: Davide Mogna

A son, a mother

Registi: Marco Trotta, Paolo Guardascione| Produttori: Francesco Di Vaio, Blanca Taglialatela Gil

Agnus Dei

Regista: Massimiliano Camaiti| Produttrice: Giovanna Nicolai

BadLand

Regista: Mounir Derbal| Produttore: Lorenzo Fiuzzi

Cam Girl

Regista: Bianca Di Marco| Produttrice: Lea Pedri Stocco

Fuoristagione

Regista: Isabella Rinaldi| Produttrice: Joana de Freitas Ginori

La Festa è Finita

Regista: Lorenzo Vitrone| Produttrice: Francesca Zanza

Orange peel

Regista: Anita Rivaroli| Produttore: Marco Mingolla

 

Al termine del workshop di sviluppo – e a seguito della valutazione di materiali aggiornati prodotti dai team e consegnati entro la metà di agosto – sarà effettuata un’ulteriore selezione di 3 progetti.

Questi 3 progetti italiani selezionati saranno invitati a prendere parte, assieme ai 9 progetti internazionali scelti attraverso un bando lanciato a maggio, a un ulteriore workshop a Venezia nel mese di ottobre. Fra questi dodici progetti saranno poi selezionati un massimo di quattro progetti, di cui almeno due realizzati da registe, che accederanno al sostegno della Biennale per un costo non superiore a 200mila euro ciascuno, che diventeranno nel giro di un anno lungometraggi a micro budget e saranno presentati alla 82. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2025.

 

Biennale College Cinema, realizzato dalla Biennale di Venezia, ha il sostegno del Ministero della Cultura Direzione Generale Cinema. Main sponsor dell’iniziativa è Vivendi. Biennale College Cinema si avvale della collaborazione accademica di The Gotham Film & Media Institute e del TorinoFilmLab.. Direttore è Alberto Barbera, Head of Programme Savina Neirotti. (gp)

 

autore
01 Luglio 2024

Venezia 81

Venezia 81

Venezia 81, ultimata la selezione per ‘Orizzonti Corti’

13 cortometraggi da 16 diversi Paesi, in anteprima mondiale, concorreranno al Premio Orizzonti per il Miglior Cortometraggio

Venezia 81

Venezia 81, selezionati i 7 film di ‘Final Cut’

La 12esima edizione del programma industry che sostiene la post-produzione di film provenienti dai paesi africani e da cinque paesi del Medio Oriente: Giordania, Iraq, Libano, Palestina e Siria

Venezia 81

Venezia 81, Giuseppe Tornatore in Giuria

Annunciata la Giuria del Concorso internazionale presieduta da Isabelle Huppert. Insieme al regista siciliano, troviamo cineasti del calibro di James Gray, Andrew Haigh e Agnieszka Holland

Venezia 81

Venezia Classici: Renato De Maria guida la giuria degli studenti

Capolavori restaurati di Antonioni, De Sica, Nanni Moretti, Lina Wertmüller, Nicolas Winding Refn. Il regista Renato De Maria chiamato a presiedere la giuria di studenti di cinema


Ultimi aggiornamenti