Al via l’Ortigia Film Festival con Nino Frassica e Alessio Vassallo

I due attori sono i primi ospiti del festival siciliano, dal 6 al 13 luglio a Ortigia, nel centro storico di Siracusa; dal 31 luglio al 2 agosto ad Avola

Al via l’Ortigia Film Festival con Nino Frassica e Alessio Vassallo

Inizia sabato 6 luglio l’edizione numero sedici di Ortigia Film Festival. Tra i primi ospiti in arrivo Nino Frassica che si racconta tra cinema e televisione in un incontro con Steve Della Casa previsto domenica 7 luglio alle 21:40 in Arena Logoteta. A seguire, alle 22:30, in omaggio a Camilleri Alessio Vassallo dialogherà, sempre con Steve Della Casa, sui luoghi e sul cinema di Camilleri nell’incontro dal titolo 100 anni della Sicilia e di Camilleri.
Ad aprire il Festival sabato 6 luglio, l’inaugurazione della mostra fotografica “Omaggio a Marcello – l’uomo Marcello, l’attore Mastroianni e le immagini dei film girati in Sicilia” a cura di Daniele Luxardo, Presidente del comitato “Mastroianni 100” per i cento anni dalla nascita, e allestita presso l’Ortea Palace Hotel di Siracusa da Roberto Gallo, tra i fondatori di Ortigia Film Festival.
Marcello Mastroianni sarà anche il protagonista, domenica 7 luglio alle 22:00 in Arena Logoteta, della proiezione speciale de Il Bell’Antonio di Mauro Bolognini nella versione restaurata, grazie a una collaborazione iniziata quest’anno con il Centro Sperimentale di Cinematografia Cineteca Nazionale, di cui Steve Della Casa è conservatore e di cui si farà portavoce durante il festival.

Un’edizione del festival che si annuncia ricca di novità a cominciare dalle venues che quest’anno il festival si sdoppia e diventa diffuso. Saranno due gli appuntamenti della XVI edizione: dal 6 al 13 luglio a Ortigia, nel centro storico di Siracusa; dal 31 luglio al 2 agosto ad Avola. Il festival internazionale di cinema della città di Siracusa, fondato da Lisa Romano e da lei diretto con Paola Poli.
Oltre 40 i titoli tra concorso e fuori concorso, di cui 2 anteprime internazionali, 7 anteprime nazionali e 12 anteprime regionali.

Tema di questa edizione “Il corpo violato” per riflettere su una narrazione nuova legata alle tematiche di genere e alle sue molteplici accezioni e declinazioni.

Sempre domenica 7 luglio in Arena Logoteta, alle ore 21:00, per Cinema Women, l’anteprima nazionale di Moi Aussi di Judith Godrèche, dopo la presentazione al festival di CannesIl film denuncia che ha girato con centinaia di vittime di abusi e violenze.
Questa importante anteprima, fortemente voluta dalle due direttrici, “vuole continuare un flusso, un dialogo, un uscire dal silenzio iniziato proprio durante il Festival di Cannes, e unire tutte le donne e gli uomini in un racconto non vittimistico e non riduttivo sul corpo violato e sull’importanza di una narrazione nuova e propositiva intorno alle tematiche di genere”. L’anteprima nasce dalla collaborazione con Women in Film, Television & Media Italia rappresentata da Annalisa Calvi.

(C.DA)

autore
05 Luglio 2024

Ortigia Film Festival

Andrea Lattanzi e Francesco Lombardo
Ortigia Film Festival

Ortigia Film Festival 2024, vince “Io e il secco”

Il Premio Miglior Interprete OFF16 va a Barbara Ronchi per Non riattaccare, il premio per la miglior sceneggiatura a va a Michele Riondino e Maurizio Braucci per Palazzina Laf

Ortigia Film Festival

‘Desirè’ di Mario Vezza, la ricerca dell’identità nel carcere di Nisida

Il regista presenta la sua opera prima all'Ortigia Film Festival. Protagonista è la giovanissima Nassiratou Zanre, nei panni di una ragazza che viene arrestata per spaccio di droga. Nel cast anche Enrico Lo Verso

Ortigia Film Festival

‘Il piano segreto’ e la “scrittura profetica” di Michele Perriera

Il visionario autore palermitano scomparso nel 2010 è protagonista del documentario firmato da Ruben Monterosso e Federico Savonitto, che abbiamo intervistato in occasione del 16° Ortigia Film Festival

Ortigia Film Festival

Nadia Tereszkiewicz: “Rosalie ha interrogato la mia femminilità”

Abbiamo intervistato l'attrice franco-finlandese, che ha interpretato la donna barbuta protagonista del film di Stéphanie Di Giusto


Ultimi aggiornamenti